Questo sito non fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookies tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sull'uso dei cookies. Continuando a navigare il sito si accetta di utilizzare i nostri cookies. Direttiva 2002/58/EC

Carta Servizi

Istituzione dei Servizi alla Persona “A. Parmiani”

Organismo Strumentale del Comune di Arcisate

Via Roma, 2 – 21051 Arcisate (VA)

 

ATTIVITA’ PARASCOLASTICHE

CARTA DEI SERVIZI

a.s. 2016/2017

                  Ufficio Servizi Educativi                                     Orari di apertura al pubblico:

Tel.       0332/470124                  dal lunedì al venerdì          dalle h 10.00 alle h 12.30

Tel/Fax  0332/471777                 martedì                             dalle h 16.00 alle h 18.00

                                               sabato                            dalle h   9.00 alle h 12.00

INDICE

1)     Istituzione dei servizi

2)     Servizio di REFEZIONE SCOLASTICA

3)     Servizio di TRASPORTO SCOLASTICO

4)     Servizi Integrativi all’attività scolastica: a) PRE SCUOLA

b) DOPO SCUOLA

5)     Tariffe dei servizi parascolastici

6)     Modalità di pagamento del servizio di REFEZIONE SCOLASTICA – TRASPORTO - PRE SCUOLA - DOPO SCUOLA

7)     Iscrizione, sospensione e rinuncia ai servizi parascolastici - Mancati pagamenti – Ingressi ed uscite degli alunni – Vigilanza sugli alunni – Rapporti con la famiglia – Interventi correttivi - Sanzioni

 

 

1) ISTITUZIONE DEI SERVIZI

 

I Servizi sono indirizzati a tutti coloro che sono iscritti o frequentanti le scuole dell’Istituto Comprensivo di Arcisate e quelle parificate presenti sul territorio comunale.

            Principi di ammissione ai servizi sono:

  • Distretto scolastico di appartenenza in base all’indirizzo di residenza;
  • Residenza nel Comune di Arcisate;
  • Residenza in altro Comune - Non vengono garantiti i servizi ai non residenti in Arcisate.

L’Amministrazione Comunale, garantendo l'effettiva attuazione del diritto allo studio nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado, alla luce di quanto disposto dalla L.R. 31/1980, istituisce i servizi parascolastici (pre scuola, post-scuola, trasporto e mensa) nei plessi delle scuole dell’obbligo o in alcuni di essi, siti nel territorio di Arcisate e individua l’Istituzione dei servizi alla persona “A. Parmiani”, Organismo Strumentale del Comune di Arcisate, quale responsabile della gestione di tali servizi.

L’Amministrazione garantisce la presenza di personale educativo qualificato e la programmazione di attività educative, ricreative e di supporto alle materie e ai temi trattati durante le normali ore di lezione.

l servizi sopra indicati seguono di norma il calendario scolastico, annualmente stabilito.

Durante il periodo estivo, dalla fine delle lezioni dell’anno in corso all’inizio dell’anno scolastico successivo, l’Amministrazione potrà attivare, anche in convenzione con altri enti od organismi, il Centro Ricreativo Diurno.

La copertura di eventuali danni che potrebbero essere causati a persone, a utenti o a cose, in dipendenza dei servizi in oggetto, è garantita da apposita polizza assicurativa R.C.

I servizi sono istituiti sulla base degli orari e delle modalità comunicate dall’Istituto Comprensivo.

 

 

 

2) SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

 

Questo servizio fornisce il pasto giornaliero agli alunni delle scuole di Arcisate ed è appaltato ad una ditta esterna affidataria del servizio per l’a.s. di riferimento.

Tale società di ristorazione si occupa della produzione, del trasporto e della distribuzione dei pasti, nonché del riordino, della pulizia e della sanificazione dei locali adibiti a refettori. La preparazione dei pasti avviene nel centro di cottura sito presso la scuola dell’infanzia Collodi, secondo le tabelle dietetiche, che vengono elaborate per ciascuna scuola dalla ditta stessa e approvate da una Commissione Mensa e dall’A.S.L., previa richiesta da parte dell’Istituzione.

E’ possibile prendere visione dei Menu presso l’Ufficio Servizi Educativi dell’Istituzione “A. Parmiani”, di seguito denominato Ufficio Servizi Educativi.

E’ nella realizzazione di tale servizio che viene messa in atto la collaborazione tra Istituzione e Scuola, al fine di sviluppare nel bambino un rapporto ottimale con il cibo, abituandolo ad una dieta corretta ed equilibrata.

Il “mangiare insieme”, infatti, può trasformarsi in un’occasione per ampliare le proprie abitudini alimentari, confrontandosi con i compagni e sperimentando diversi sapori e alimenti, così da sviluppare un gusto personale per il cibo, in un contesto di alimentazione adeguata a ciascuna fase evolutiva.

Il servizio di ristorazione, inoltre, prevede l’elaborazione di diete speciali personalizzate nei seguenti casi:

  1. Diete speciali per allergie o intolleranze alimentari
  2. Diete speciali per motivi etico – religiosi
  3. Diete in bianco
  1. Nel caso di allergie / intolleranze alimentari, il genitore presenta all’Ufficio Servizi Educativi la richiesta di dieta speciale con allegato il certificato medico comprovante tale patologia. L’Istituzione inoltra all’A.S.L. questa documentazione congiuntamente alla tabella dietetica in vigore nella scuola di appartenza dell’alunno/a. Il Dipartimento di prevenzione medico – Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione, ricevuta la richiesta, contatta il genitore per fissare una visita in cui testa l’allergia / intolleranza alimentare del/della bambino/a ed elabora una tabella dietetica personalizzata che, successivamente, invia all’Istituzione e alla famiglia stessa. L’iter si completa con la trasmissione alla Cucina, da parte dell’Ufficio Servizi Educativi, della dieta personalizzata, che rimane in vigore per tutto l’anno scolastico, previa nuova comunicazione da parte della famiglia.
  2. Nel caso di motivazioni di carattere etico – religiose, il genitore presenta all’Ufficio Servizi Educativi la dichiarazione sostitutiva di atto notorio, con la quale dichiara l’/gli alimento/i che l’alunno/a non può consumare, e ne richiede, tramite modulo di iscrizione, la sostituzione. L’Istituzione invia la richiesta alla cucina, che elabora una dieta personalizzata, in base alla tabella dietetica in vigore presso la scuola di appartenenza dell’alunno/a. Tale dieta rimane in vigore per tutto l’anno scolastico, previa nuova comunicazione da parte della famiglia.
  3. Per le diete in bianco occasionali il genitore presenta richiesta scritta sul diario, di cui prende visione l’insegnante, che lo segnala alle collaboratrici scolastiche. Tale dato viene trasmesso dalla scuola via telematica all’Istituzione, insieme alle presenze giornaliere; successivamente l’Ufficio Servizi Educativi provvede a comunicare l’informazione a mezzo fax alla cucina.

 

Rilevazione presenze giornaliere

Nei giorni di mensa, l’insegnante in servizio di ciascuna classe rileva le presenze e le assenze su un’apposita griglia che, poi, viene utilizzata dalle collaboratrici scolastiche per l’invio telematico dei dati all’Istituzione. L’Ufficio Servizi Educativi trasmette a sua volta, entro le h 10.30, le rilevazioni giornaliere alla cucina, che prepara i pasti, secondo dette disposizioni.

La trasmissione della presenza all’interno del programma informatico, utilizzato per la gestione del servizio, implica l’addebito del costo del singolo pasto sul credito di ciascun bambino, al quale è associato una tessera tramite il quale il genitore provvede al pagamento.

In caso di uscita anticipata, se avviene entro le h 10.00 il pasto non viene addebitato; se, per qualsiasi motivo, l’alunno/a esce da scuola oppure comunica di non fermarsi a mensa dopo la suddetta ora, il relativo costo viene, comunque, addebitato.

            Ogni qualvolta si intenda non usufruire del servizio di refezione scolastica (a cui si è iscritti), è necessario che il genitore presenti comunicazione scritta sul diario, che l’alunno/a dovrà far visionare al/alla proprio/a insegnante al momento della rilevazione delle presenze.

(Per maggiori informazioni in merito alle modalità di pagamento del servizio in oggetto, vedere punto 6)

 

Commissione Mensa

La Commissione Mensa svolge un ruolo propositivo e di controllo in merito a:

  • Modalità di preparazione dei pasti nel rispetto delle tabelle dietetiche;
  • Rispetto delle norme igieniche da parte del personale addetto alla ristorazione e modalità di distribuzione dei pasti nei refettori delle scuole;
  • Rispetto dei Menu previsti;
  • Formulazione di proposte per il miglioramento del servizio e dell’organizzazione.

La Commissione Mensa, il cui funzionamento è previsto da apposito Regolamento, dura in carica due anni scolastici ed è nominata dal Consiglio di Istituto. Nel caso in cui il Consiglio di Istituto non sia in grado di indicare i propri referenti, il Sindaco effettuerà le nomine autonomamente.

 

Vigilanza

Durante la consumazione del pasto, è garantita l’assistenza del personale docente presente e, nei giorni di dopo scuola, del personale educativo della ditta affidataria del servizio, che esercitano un’assidua e costante vigilanza nei confronti degli alunni.

Il servizio di refezione scolastica viene attivato presso le seguenti scuole:

 

SCUOLE DELL’INFANZIA

 

SCUOLA COLLODI                               Dal Lunedi’ al Venerdì

SCUOLA DON MILANI                          Dal Lunedì al Venerdì

 

SCUOLE PRIMARIE

 

SCUOLA SCHWARZ                            Dal Lunedì al Venerdì

SCUOLA S. FRANCESCO                    Nei giorni di rientro pomeridiano (Lun. - Merc.)

SCUOLA RODARI                                Nei giorni di rientro pomeridiano (Lun. - Merc.) – Negli altri giorni c/o scuola Schwarz per gli alunni che frequentano il DOPO SCUOLA

SCUOLE SEC. DI I GRADO

 

SCUOLA BOSSI                                   Nei giorni di rientro pomeridiano (Lun. - Merc.) per le classi che aderiscono al tempo prolungato (36 ore)

 

*        Gli alunni della scuola primaria “Rodari”, tranne gli iscritti alla classe I, nei giorni di martedì, giovedì e venerdì, possono essere trasportati con lo scuolabus e frequentare le attività di mensa e dopo – scuola presso la scuola primaria “Schwarz”.

 

 

 

3) SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

 

L’Istituzione organizza il servizio di trasporto scolastico tenendo conto dei bacini d’utenza dei diversi plessi scolastici facenti parte dell’Istituto Comprensivo Statale – Scuola dell’infanzia, Primaria e Secondaria di I grado di Arcisate. Il suddetto servizio viene, inoltre, esteso alla scuola dell’infanzia De Amicis sita nel Comune stesso.

Il trasporto scolastico viene gestito in parte dal personale comunale e in parte da una ditta esterna affidataria del servizio per l’a.s. di riferimento.

Sui mezzi di trasporto utilizzati è tenuto un elenco degli alunni che sono iscritti al servizio e che, quindi, possono usufruirne durante l’anno scolastico di riferimento.

 

Ritiro degli alunni alle fermate: vedi Regolamento per la fruizione dei servizi parascolastici a domanda individuale

Per il servizio di trasporto c/o scuola sec. di I gr. “B. Bossi”, all’inizio dell’a.s. verrà assegnato a ciascun alunno iscritto un tesserino di riconoscimento, che verrà consegnato dall’Ufficio Servizi Educativi, previa presentazione da parte del genitore di una fototessera aggiornata dell’alunno/a stesso/a.

TESSERINO DI RICONOSCIMENTO: FUNZIONE E UTILIZZO

Ogni alunno, iscritto al servizio di Trasporto Scolastico, dovrà essere in possesso del Tesserino di riconoscimento, che dovrà esibire all’autista del pullman al momento della salita sul mezzo stesso.

Tale cartellino identificativo servirà a monitorare più accuratamente l’andamento del servizio e permetterà all’autista di confrontare, più facilmente, le effettive presenze con l’elenco degli alunni iscritti, fornito da parte dell’Ufficio Servizi Educativi.

Si ritiene, inoltre, che tale provvedimento possa risultare strumento di maggior controllo nel caso in cui si verifichino nuovamente, da parte degli alunni, stili comportamentali che mettano a rischio la sicurezza degli stessi e che procurino danni al mezzo di trasporto utilizzato.

Sulla tessera sono indicati i mesi dell’a.s. in cui il servizio viene attivato.

In caso di rinuncia al servizio, il Tesserino dovrà essere riconsegnato, contestualmente alla compilazione del modello di rinuncia, c/o l’Ufficio Servizi Educativi.

 
Vigilanza: vedi Regolamento per la fruizione dei servizi parascolastici a domanda individuale

 

Il servizio di trasporto scolastico viene attivato come segue:

 

- a mezzo di scuolabus comunale per le seguenti scuole:

 

SCUOLE DELL’INFANZIA

SCUOLA COLLODI                               Dal Lunedì al Venerdì

SCUOLA DE AMICIS                            Dal Lunedì al Venerdì

SCUOLE PRIMARIE

SCUOLA SCHWARZ *                          Dal Lunedì al Venerdì **

SCUOLA RODARI                                Dal Lunedì al Venerdì **

 

* Per la scuola Schwarz l’iscrizione al servizio di trasporto per il tragitto dell’andata è subordinata all’iscrizione al servizio di pre-scuola.

** Per le scuole “Schwarz” e “Rodari”, il servizio di trasporto delle h 13.00 non è effettuato nei giorni di rientro pomeridiano.

- a mezzo di pullman di una ditta esterna affidataria del servizio di trasporto per la scuola sotto indicata:

 

                       SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO                            

SCUOLA BOSSI *                                Dal Lunedì al Venerdì

 

* Il servizio di trasporto per questa scuola è destinato alle frazioni ed alle zone maggiormente distanti dal plesso scolastico.

Al fine di razionalizzare il servizio è stato istituito il piano delle fermate per ciascun plesso scolastico, ove il servizio è attivato, approvato dalla Giunta Comunale con Delibera n. 92 del 28.05.2015 e di seguito riportato.

Giorni, orari e tragitti, indicati in base alla modalità di cui sopra, possono variare in base al calendario scolastico, al numero degli iscritti e ad eventuali esigenze di carattere organizzativo.

 

 

SCUOLA PRIMARIA "L. SCHWARZ"

 

 

 

ANDATA – partenza h 7.00 ritorno h 13.30 - LUN. h 17.30 - MERC. h 16.30

 

VIA

FERMATA

fermata nro

VIA MATTEOTTI

Pensiline autobus linea

23

PIAZZA GARIBALDI

P.zza Garibaldi

22

VIA Cavour

Parcheggio fronte Campo Atletica

1

via Pascoli

Altezza civico n.49

2

VIA CAVOUR

Tigros

3

VIA CAVOUR

Piazzale alpini

4

VIA LAGOZZA

Altezza civico n. 31

5

Via Dei Bersaglieri

Altezza civico n.8

6

Via Binaghetto

Altezza civico n. 27

7

via Sauro

Di fronte all’asilo nido

8

Via San Alessandro

Altezza civico n.4a

19

VIA CATTANEO

Cimitero

20

SCUOLA SCHWARZ

 

arrivo

 

 

 

 

 

SCUOLA PRIMARIA "G. RODARI"

 

 

 

ANDATA - PARTENZA h 7.20 ritorno h 13.00 - LUN. h 17.00 - MERC. H 16.00

VIA

FERMATA

fermata nro

DA SCUOLA SCHWARZ

 

 

VIA S. ALESSANDRO

Altezza civico n.4a

19

VIA CATTANEO

Cimitero

20

Via Binaghetto

Altezza civico n.27

7

via Sauro

Di fronte all’asilo nido

8

Via Dovese

Altezza Via Ugone e Berengario

9

Via Mameli

Altezza civico n.4

10

VIA Baggiolini

Altezza civico n.16b

11

VELMAIO

c/o parco giochi

12

VELMAIO

c/o cimitero

13

VIA BAGGIOLINI

Altezza discesa casale dovese

14

VIA VIVALDI

In prossimità via Albinoni

15

VIA VIVALDI

In prossimità di Via Gabrieli

16

SCUOLA RODARI

 

arrivo

 

 

 

 

 

SCUOLE DELL'INFANZIA "COLLODI" E "DE AMICIS"

 

 

 

ANDATA - PARTENZA h 8.00 ritorno h. 15,10

VIA

FERMATA

fermata nro          

DA SCUOLA RODARI

 

 

via Dovese

Altezza Via Ugone e Berengario

9

VIA MAMELI

Via Mameli altezza civico n.4

10

VIA Baggiolini

Altezza civico n.16b

11

VELMAIO

c/o parco giochi

12

VELMAIO

c/o cimitero

13

VIA BAGGIOLINI

Altezza discesa casale dovese

14

VIA VIVALDI

In prossimità via Albinoni

15

VIA VIVALDI

In prossimità di Via Gabrieli

16

VIA S. ALESSANDRO

Altezza civico n.4a

19

VIA CATTANEO

Cimitero

20

via mazzini

Angolo Vicolo Mazzini

21

PIAZZA GARIBALDI

P.zza Garibaldi

22

VIA MATTEOTTI

Pensilina fronte agip

23

VIA Cavour

Parcheggio fronte Campo Atletica

1

via Pascoli

Altezza civico n.49

2

VIA CAVOUR

Tigros

3

VIA CAVOUR

Piazzale Alpini

4

VIA LAGOZZA

Altezza civico n.31

5

SCUOLA COLLODI

 

arrivo

SCUOLA DE AMICIS

 

arrivo

 

 

 

 

 

SCUOLA SECONDARIA I° grado “BOSSI”

 

 

 

 

VIA

FERMATA

fermata nro

VIA Cavour

Parcheggio fronte Campo Atletica

1

via Dovese

Altezza Via Ugone e Berengario

9

VIA Baggiolini

Altezza civico n.16b

11

VELMAIO

c/o parco giochi

12

VIA VIVALDI

In prossimità via Albinoni

15

via Monteverdi

 

18

Brenno Useria

Piazza della Vittoria

24

Brenno Useria

Via Montegrappa

25

 

Comportamento a bordo: vedi Regolamento per la fruizione dei servizi parascolastici a domanda individuale

Sanzioni: vedi Regolamento per la fruizione dei servizi parascolastici a domanda individuale

 4) SERVIZI INTEGRATIVI ALL’ATTIVITA’ SCOLASTICA

 

I servizi integrativi di PRE SCUOLA e DOPO SCUOLA, a completamento dell’orario scolastico, si svolgono all’interno dei plessi scolastici di Arcisate. Il personale educativo, assegnato a tali attività, appartiene alla cooperativa aggiudicataria dell’appalto relativo alla gestione dei servizi parascolastici.

 

 a) Servizio di PRE SCUOLA

Il PRE SCUOLA è un servizio di accoglienza e di intrattenimento rivolto agli alunni in attesa dell’inizio delle lezioni scolastiche. Viene attivato presso alcune scuole di Arcisate nei seguenti orari:

               

SCUOLA DELL’INFANZIA COLLODI                              Dalle ore 7.30 alle ore 8.00 (attivato al raggiungimento di n. 10 iscritti e paganti)

SCUOLA PRIMARIA SCHWARZ                        Dalle ore 7.20 alle ore 8.10

 

b) Servizio di DOPO SCUOLA

Il DOPO SCUOLA è un servizio di supporto alle famiglie in cui i genitori hanno orari lavorativi che rendono difficoltoso il ritiro dei bambini da scuola nei regolari orari di fine lezione.

Si articola in diversi momenti dedicati a:                       - svolgimento parziale dei compiti scolastici;

                                                                                  - laboratori strutturati finalizzati allo sviluppo della creatività;

- organizzazione di giochi interattivi di gruppo che mirano al potenziamento delle capacità comunicative e relazionali.

 

Tale servizio viene attivato presso alcune scuole di Arcisate nei seguenti orari:

 

SCUOLA DELL’INFANZIA COLLODI                              Dalle ore 16.00 alle ore 18.00 (attivato al raggiungimento di n. 10 iscritti e paganti)

 

SCUOLA PRIMARIA SCHWARZ                                   Dal termine delle lezioni - Nei giorni di rientro p.m. (Lunedì dalle ore 17.15, Mercoledì dalle ore 16.15)

                                                                                 

Negli altri giorni: *

                                                                                  Dal termine delle lezioni alle ore 17.45 (Orario intero)

                                                                                                          Oppure

Dal termine delle lezioni alle ore 15.30 (Orario ridotto)

                                                                                                         

PREVISTI TOT. POSTI N. 75 (3 CLASSI)

 

 

* Gli alunni della scuola primaria “RODARI”, nei giorni di non rientro pomeridiano, possono essere trasportati con lo scuolabus e frequentare le attività di mensa e dopo – scuola presso la scuola primaria “Schwarz”. Suddetto servizio di trasporto non è soggetto ad ulteriori costi, in quanto già compresi nella tariffa del dopo – scuola. Nei giorni di rientro pomeridiano, non è previsto il servizio di dopo – scuola per gli alunni della scuola “Rodari”. Questo servizio non sarà più attivato per gli iscritti alla classe I della scuola “Rodari”.

 

Nella prima settimana di scuola del mese di settembre e, comunque, fino all’inizio dei rientri pomeridiani previsti dall’orario scolastico, il servizio di dopo-scuola c/o scuola primaria “L. Schwarz” verrà garantito su cinque giorni settimanali (dal lunedì al venerdì).

 

Ritiro degli alunni al termine delle attività di dopo scuola: vedi Regolamento per la fruizione dei servizi parascolastici a domanda individuale

 

 

 

5) TARIFFE DEI SERVIZI

 

Le tariffe qui sotto riportate, suddivise per servizio, sono state approvate con Delibera di Giunta Comunale n. 104 del 09.06.2015 e n. 40 del 17.03.2016.

L’Amministrazione si riserva la possibilità di applicare eventuali variazioni.

E’ possibile richiedere l’applicazione della TARIFFA FRATELLI solo per i residenti nel comune di Arcisate.

E’ possibile avere diritto ad eventuali esoneri dal pagamento delle tariffe sotto indicate presentando all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Arcisate relativa domanda, accompagnata dalla Dichiarazione ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente). Per ulteriori informazioni, rivolgersi al suddetto ufficio negli orari di apertura al pubblico.

 

 

 

SCUOLE DELL’INFANZIA

 

SCUOLA   COLLODI

SERVIZIO

TARIFFA MENSILE IN €

RIDUZIONE TARIFFA FRATELLI IN €

TARIFFE MESE DI SETTEMBRE IN €

REFEZIONE SCOLASTICA

5.00 a pasto

4.50 a pasto

 

TRASPORTO

34.30

25.80

Tariffa intera: 17.20

Tariffa fratelli: 13.00

PRE SCUOLA

15.00

10.80

Tariffa intera: 7.50

Tariffa fratelli: 5.30

DOPO SCUOLA

34.50

28.00

11.80

 

SCUOLA

DON MILANI

SERVIZIO

TARIFFA MENSILE IN €

RIDUZIONE TARIFFA FRATELLI IN €

REFEZIONE SCOLASTICA

5.00 a pasto

4.50 a pasto

 

SCUOLA

DE AMICIS

SERVIZIO

TARIFFA MENSILE IN €

RIDUZIONE TARIFFA FRATELLI IN €

TARIFFE MESE DI SETTEMBRE IN €

TRASPORTO

34.30

25.80

Tariffa intera: 17.20

Tariffa fratelli: 13.00

 

 

SCUOLE PRIMARIE

 

SCUOLA     SCHWARZ

SERVIZIO

TARIFFA MENSILE IN €

RIDUZIONE TARIFFA FRATELLI IN €

TARIFFE MESI DI SETTEMBRE E GIUGNO IN €

REFEZIONE SCOLASTICA

5.00 a pasto

4.50 a pasto

 

TRASPORTO (*)

34.30

25.80

Tariffa intera: 17.20

Tariffa fratelli: 13.00

PRE SCUOLA

19.00

14.00

Tariffa intera: 9.50

Tariffa fratelli: 7.00

DOPO SCUOLA INTERO

57.00

44.00

Tariffa intera: 30.00

Tariffa fratelli: 25.00

DOPO SCUOLA RIDOTTO

29.00

24.00

Tariffa intera: 16.00

Tariffa fratelli: 13.00

 

SCUOLA

SAN FRANCESCO

SERVIZIO

TARIFFA MENSILE IN €

RIDUZIONE TARIFFA FRATELLI IN €

REFEZIONE SCOLASTICA

5.00 a pasto

4.50 a pasto

 

 

 

 

 

SCUOLA     RODARI

 

 

 

 

 

SERVIZIO

TARIFFA MENSILE IN €

RIDUZIONE TARIFFA FRATELLI IN €

TARIFFE MESI DI SETTEMBRE E GIUGNO IN €

REFEZIONE SCOLASTICA

5.00 a pasto

4.50 a pasto

 

TRASPORTO (*)

34.30

25.80

Tariffa intera: 17.20

Tariffa fratelli: 13.00

DOPO SCUOLA INTERO PRESSO SCUOLA SCHWARZ

57.00

44.00

Tariffa intera: 30.00

Tariffa fratelli: 25.00

DOPO SCUOLA RIDOTTO PRESSO SCUOLA SCHWARZ

29.00

24.00

Tariffa intera: 16.00

Tariffa fratelli: 13.00

 

 

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

 

SCUOLA     BOSSI

SERVIZIO

TARIFFA MENSILE IN €

RIDUZIONE TARIFFA FRATELLI IN €

TARIFFE MESI DI SETTEMBRE E GIUGNO IN €

REFEZIONE SCOLASTICA

5.00 a pasto

4.50 a pasto

 

TRASPORTO (*)

34.30

25.80

Tariffa intera: 17.20

Tariffa fratelli: 13.00

 

 

(*) quota d’iscrizione al servizio di trasporto scolastico pari ad € 25,00

Contestualmente alla presentazione della domanda di iscrizione al servizio di trasporto scolastico deve essere presentata la ricevuta di pagamento della quota di iscrizione pari ad € 25,00 da effettuarsi mediante bollettino postale su ccp nr. 72961139 intestato a Istituzione dei Servizi alla Persona “A. Parmiani”. La mancata frequenza al servizio con successiva rinuncia non comporta la restituzione della quota di iscrizione.

 

 

6) MODALITA’ DI PAGAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA E DEI SERVIZI DI TRASPORTO, PRE SCUOLA, DOPO SCUOLA

 

Ai fini del pagamento della refezione scolastica e degli altri servizi parascolastici, a ciascun alunno/a, che intende usufruire di tali attività, viene assegnata un Tessera numerata, che il genitore ritira al momento della consegna dell’ISCRIZIONE, come di seguito indicato.

Con la suddetta Tessera, il genitore deve recarsi presso uno degli esercizi commerciali convenzionati, sotto elencati, per versare, di volta in volta, l’importo relativo ai pasti di cui intende usufruire e/o delle tariffe mensili dei servizi a cui l’alunno/a risulta essere iscritto/a.

Per i versamenti è necessario dichiarare al gestore, prima della ricarica, il servizio sul quale si intende accreditare l’importo.

L’importo del versamento, di cui è vivamente consigliato tenere lo scontrino, è a discrezione del genitore, purché il saldo relativo alla posizione dell’alunno/a rimanga sempre in pari o in positivo, tenendo conto:

-          per la refezione scolastica delle presenze al servizio, che giornalmente vengono scalate dal credito individuale;

-          per gli altri servizi parascolastici della tariffa mensile stabilita per ciascun servizio in modo che il saldo, relativo alla posizione dell’alunno/a, rimanga sempre in pari o in positivo, tenendo conto dei mesi per i quali si risulta essere regolarmente iscritti. L’importo del versamento, di cui è vivamente consigliato tenere lo scontrino, non deve essere inferiore alla tariffa mensile.

 

Il sistema di gestione di tutti i servizi sopra descritti, infatti, è informatizzato grazie ad un programma che permette l’elaborazione dei seguenti dati:

  1. le presenze giornaliere degli alunni al servizio di refezione scolastica, che vengono rilevate e trasmesse da ciascuna scuola;
  2. gli addebiti mensili effettuati dall’ufficio Servizi Educativi in base alle iscrizioni (E NON ALLA FREQUENZA) ai servizi di trasporto, pre-scuola e dopo-scuola;
  3. i versamenti effettuati dai genitori presso gli esercizi commerciali convenzionati, che vengono trasmessi automaticamente via telematica.

 

Questo sistema incrociato di informazioni permette all’Ufficio Servizi Educativi di essere costantemente aggiornato sulla situazione economica di ciascun alunno/a; per qualsiasi aggiornamento o chiarimento, quindi, il genitore interessato può rivolgersi al suddetto Ufficio.

All’inizio di ogni anno scolastico, l’Ufficio Servizi Educativi provvederà ad inviare a tutti gli alunni nuovi iscritti, le credenziali necessarie per l’attivazione del collegamento ad internet per la visualizzazione e la stampa degli estratti conto relativi ai servizi parascolastici ai quali l’alunno/a risulterà essere iscritto/a. Sarà, comunque, possibile, ritirare relativa documentazione cartacea c/o l’Ufficio Servizi Educativi negli orari di apertura al pubblico.

Negli estratti conto, di cui sopra, sono riportate le seguenti informazioni:

 

-          Dati alunno - scuola - classe;

-          Tariffa applicata;

-          Giorni di presenza al servizio di refezione e mesi addebitati per servizio;

-          Versamenti effettuati;

-          Saldo alla data indicata sull’estratto conto stesso.

 

In caso di mancata corrispondenza tra i dati indicati su tale documento e i versamenti effettuati, il genitore può rivolgersi all’Ufficio Servizi Educativi presentando gli scontrini rilasciati dal/dagli esercenti presso cui ha effettuato le ricariche.

 

Attualmente gli esercizi commerciali convenzionati sono i seguenti:

- CARTOLERIA BOZZI                                      Via IV Novembre, 9       Arcisate;

- BAR DOVESE                                               Via del Dovese, 42        Arcisate;

- FARMACIA COMUNALE DI ARCISATE            Via Giacomini, 16          Arcisate;

 

Altri eventuali esercizi commerciali potranno essere attivati dall’Ufficio Servizi Educativi, previa adeguata informazione agli utenti.

Al termine di ciascun versamento, il negoziante rilascia uno scontrino che attesta l’avvenuto pagamento e che il genitore è invitato a conservare.

 

Gli esercizi convenzionati hanno la mera funzione di punti di riscossione. I rapporti fiscali sono, comunque, tenuti direttamente con questa Amministrazione.

 

 7)ISCRIZIONE, SOSPENSIONE E RINUNCIA AI SERVIZI PARASCOLASTICI - MANCATI PAGAMENTI - INGRESSI E USCITE DEGLI ALUNNI - VIGILANZA SUGLI ALUNNI - RAPPORTI CON LA FAMIGLIA - INTERVENTI CORRETTIVI - SANZIONI

 

Per suddette voci vedere Regolamento per la fruizione dei servizi parascolastici a domanda individuale

 

 

 

Arcisate, APRILE 2016